Come Bridget… ma magari!!

Gli uomini si sentono intimiditi da noi.

Quindi, noi cerchiamo di fare le brave e aspettare che loro facciano il primo passso. Cosa che non accade mai.

Ti approciano, ti chiedono il numero. Qui devo aprire una parantesi che riguarda la mia vita inglese: mentre gli do il numero gia’ mi chiedo semmai il giorno dopo si ricordera di me, visto che il piu’ delle volte diciamo che non sono proprio sobri durante l’approcio!

Primo punto di vittoria: il giorno dopo si ricorda – anche se in modo molto confuso – che sei al mondo e ti messaggia.

Inizia il gioco: ti messaggiano, stanno sul vago, ti invitano per un cinema ( chi cazzo ci vuole andare al cinema come primo appuntamento???) Decidi di accettare per non essere stronza. Vai al cinema.

Il film inizia alle 8 e alle 10.15 sei gia’ casa!

Ora mi devi spiegare che cazzo me l’hai chiesto a fare di usicre? Lo stesso film lo guardavo in streaming impigiamata senza farmi problemi di depilazione e preparazione varia! eh scusate ma ad un certo punto uno deve pure dire quello che veramente pensa!

Dopop un primo appuntamento di merda almeno ritirati nel silenzio e facciamo finta di non conoscerci per l’amor del cielo. E invece no!

Ti messaggia per giorni e giorni  senza un perche’ visto che l’invito per il secondo appuntamento tarda ad arrivare…ma tarda tarda tarda! Cioe’ questo cazzo d’invito e’ un ritardatario cronico!
Voglio continuare a sperare nonostante tutto!!!

Voglio continuare a sperare nonostante tutto!!!

Facendomi un auto esame  – cosa non facile da fare ma inevitabile in certe circostanze –  devo ammettere di aver pensato che fossi io il problema, che fossi troppo sognatrice, che fossi troppo fuori dalla realta’, che fossi troppo vecchia per questo nuovo modo di ‘non’ cortegigare ma invece – non so se esserne felice o disperata – mi rendo conto che e’ una situazione molto comune tra noi single.

Uomini, siamo disperate! Perche’ non tornate a fare gli uomini invitandoci a cena fuori e non ad un inutile cinema solo perche’ avete la carta ‘unlimited’?

Perche’ non corteggiate una persona che vi piace – ammettendo che vi piaccia – facendola sentire importante invece di mandare questi ca… di messaggi sempre vaghi e sempre della serie “se mi rispondi bene, altrimenti sti cazzi!”

Ma che problema sta attraversando la categoria? Io vorrei che qualcuno me lo spiegasse.

Io vorrei che qualcuno mi spiegasse che problema ha uno che dopo aver trascorso un pomeriggio bello e rilassante a chiacchierare in giro per Londra – come terzo incontro e dopo essere stati settimane a messaggiarsi –  poi ti accompagna in stazione e non trova le palle per provare a baciarti.

Io ti consiglio di ravanare un po’ la sotto che magari le ritrovi se ti impegni! Non prometto il risultato ma se uno non ci prova…you never know!

Vi prego ditemi che non sono sola! Perche’ se prima potevo dire che a volte in questa grande citta’ mi sentivo un po’ come Bridget Jones,  adesso che si e’ sistemata anche lei mi sento davvero molto molto,…troppo incompresa! Poi scusate, almeno lei si consola con Patrick. Dove sta il mio Patrick????

Lascia un commento